Skip to content

Sedicenne stupra centenaria. “Lo perdono”. Condanna a 9 anni

20 aprile 2010

l'articolo originale

Cosa dire di un articolo così?

Lo stupro è e rimane uno dei comportamenti più deprecabili dell’uomo, ma in questo articolo oltre alla drammaticità non si può fare a meno di qualche considerazione “piccante” e divertente: innanzitutto la centenaria che ci immaginiamo… si insomma… non che non sia successo niente, però… si, insomma lo perdona come a dire… “c’è di peggio… fossero questi i problemi!” 🙂 Ma anche il coraggio del ragazzo di fronte ad una centenaria! Sarà stato un problema non confonderla con una ruga!…

Dal “Carlino” di un ventennio fa.
LONDRA – Una centenaria stuprata da un ragazzo di 16 anni chiede clemenza per il suo violentatore: “In fondo – dice – c’è qualcosa di buono il lui”. Ma i giudici hanno condannato il giovane a 9 anni di detenzione in un istituto di correzione per minorenni. E’ accaduto a Great Yarmouth, est dell’Inghilterra: lo stupratore si è introdotto di notte nell’abitazione della donna, passando per la finestra del bagno lasciata aperta. Ha sorpreso la vittima a letto e l’ha violentata. Durante il processo davanti alla corte di Norwich il legale del giovane ha sostenuto che il suo assistito, in preda ad alcool e droghe, non si è reso conto dell’età della donna.
Ma dovevano essere droghe molto forti, secondo me…
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: