Skip to content

Muore schiacciato dal Santo durante la processione

28 aprile 2010

l'articolo originale

Di tradizioni al mondo ce ne sono veramente tantissime, una più strana dell’altra. In questa il fercolo con il Santo viene usato a mò di ariete per buttare giù un muro! bah!
Ad ogni modo questo ragazzo aveva solo 30 anni. Mi vedo la sua famiglia vantarsi con i vicini: “Giuseppe è un bravo ragazzo, ha la testa sulle spalle, buono, gentile con tutti, tanto religioso e attivo alla parrocchia. Con lui siamo tranquilli: non è come quei ragazzacci che sfrecciano in strada mezzi drogati o ubriachi!!!”.
E invece: schiacciato dal santo. 

Si, dai: questa è sfiga. O no?

Dal “Carlino” di un ventennio fa.

MESSINA – Un allevatore, Giuseppe Pentecoste, di 30 anni, è morto a Capizzi durante i festeggiamenti per San Giacomo Apostolo, patrono del paese. l’uomo è rimasto schiacciato dal “fercolo” sul quale viene portato in processione il Santo. L’incidente è avvenuto nella piazza dei Miracoli, affollata di circa cinquemila fedeli, nel momento culminante della manifestazione. Secondo un’antica tradizione che risale al ‘500, il fercolo viene infatti utilizzato come un ariete per l’abbattimento di un muro perimetrale dove un tempo sorgeva una moschea. Un modo per ricordare il sopravvento della Chiesa cattolica sull’Islam. Pentecoste è morto per soffocamento, a causa dello schiacciamento del torace.

Amen

Annunci
2 commenti leave one →
  1. Pertugio permalink
    28 aprile 2010 14:41

    Mi ricordo di questa cosa! E’ successa veramente…

    • il_vince permalink*
      28 aprile 2010 14:46

      Io posso GARANTIRE che le notizie che pubblico non sono inventate da me e che la fonte (che mi piace sempre fornire e confermare con una scansione dell’articolo o fornendo il link) è giornalisticamente “seria”.
      Ho creato un sito divertente, ma “serio” a suo modo.
      Se poi si inventano le cose i giornalisti, beh: qui non posso garantire!
      Grazie per la tua conferma, comunque!… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: