Skip to content

“Chi mangia i polli diventa gay”. Morales contro i cibi transgenici

3 maggio 2010

Hanno provato con “fumare fa male”, “il fumo nuoce alla tua salute”, “fumo = cancro”. Non è bastato. Hanno poi tentato la strada delle persone care: “fumare nuoce  a te e a chi ti sta intorno”, si parla del famoso “fumo passivo”… il problema del fumo si sta riducendo di molto, ma è ancora qui con noi.

Il presidente della Bolivia, secondo me, ci stà semplicemente provando con argomentazioni ancora più convincenti per indurci a non accettare un alimentazione di origine transgenica: “Se mangi quella roba perdi i capelli” ma soprattutto “se mangi quella roba diventi gay!”.

Sistema discutibile.

Ma per me funzionerà! 🙂

Il Resto del Carlino, 22 Aprile 2010

LA PAZ (Bolivia) – “I polli transgenici hanno ormoni femminili, per questo gli uomini che li mangiano hanno deviazioni nel loro ‘essere uomo’”. E’ quanto ha detto il presidente della Bolivia, Evo Morales, inaugurando a Cochabamba un forum sui cambiamenti climatici. “Nelle donne, il consumo dei polli transgenici provoca alterazioni organiche”, ha rilevato Morales. “Da qui a 50 anni – ha aggiunto – tutto il mondo sarà calvo, avremo una società di persone senza capelli”

A me i polli piacevano…

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: