Skip to content

Attaccato da coccodrillo prega e il rettile molla la presa

24 maggio 2010

l'articolo originale

Ma fatemi capire, come si ottiene una notizia così??? C’era il giornalista di fianco a documentare il tutto?? Oppure semplicemente si basa su un racconto del protagonista preso sulla fiducia e spedito in tutto il mondo? Se io racconto di aver saltato il fiume Po per il lungo (pregando, logicamente!…) questi mi credono e pubblicano????

Vorrei proprio capire una volta per tutte come funziona… bah!

Dal “Resto del Carlino” di un ventennio fa.

SYDNEY – Shaun Cooper, un ragazzo aborigeno di 13 anni, non si è fatto prendere dal panico quando si è sentito afferrare una gamba da un coccodrillo lungo quattro metri: immobile come una statua, ha cominciato a pregare, e alla fine il caimano ha mollato la presa. Il fatto è avvenuto durante una battuta di caccia vicino a Darwin, nel nord dell’Australia. Il padre del ragazzo, il pastore metodista Dudley Cooper di 36 anni, e un suo cugino, avevano portato il giovane Shaun a caccia di anatre selvatiche. Stavano attraversando una palude con l’acqua fino alla cintola per raccogliere la cacciagione caduta in acqua, quando il pastore è salito senza accorgersene sopra un coccodrillo acquattato sul fondo. L’animale si è sollevato di scatto e ha addentato il ragazzo che seguiva a pochi metri.

Sarà…

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: