Skip to content

Usa, suora con voto di povertà vince un miliardo e 300 milioni.

16 giugno 2010

l'articolo originale

Un pò come dire “gay continua a subire le avanches dalle più belle donne del mondo”, oppure “cieco vince costosissimi occhiali da sole”… non si sa bene…
C’è quel misto di fortuna sfacciata e di sfortuna che proprio non si capisce bene come classificare.
E come se io, astemio, vincessi centinaia di bottiglie di vini prelibati: echissenefrega? 
Io mi sentirei proprio sfigato. Ancor di più.
Ricordo bene un episodio avvenuto durante un momento difficile della mia vita: era domenica, e per provare a svagarmi un pò sono andato al parco. Nel laghetto un sacco di belle paperelle che si avvicinano a me. Che bello… mi piacerebbe avere qualcosa da dargli da mangiare! Sarebbe un momento perfetto!
Ed ecco che lì, a 20 centimetri da me, dove prima ero seduto, sul prato, un pacchetto di grissini. Perfetto. Intonso. Usciti dal forno tre giorni prima (fa fede la data sulla carta!). Nessun passante vicino. Semplicemente prima non c’erano e adesso si.
Un miracolo! Sono un uomo fortunato!
Diedi da mangiare alle papere e quella sera andai a letto felice.
La notte fu difficile: un pensiero mi tormentava… “Fortunato? Credo di essere fortunato? NO!!! Con tutti i problemi che ho LUI mi concede un miracolo. E proprio questa stronzata mi doveva esaudire????”
Lo so che quando morirò mi troverò davanti a LUI e gli dirò “Guarda che vita di merda che mi hai fatto fare!!!”. 
E LUI mi risponderà “Ma se ti ho dato anche i grissini!!! Cosa rompi i coglioni!!!!…”

Dal “Resto del carlino” di un ventennio fa.

SACRAMENTO (California) – Suor Josephine Contris, che da 54 anni vive sotto il voto di povertà, in seno all’ordine delle sorelle di San Francesco, ha vinto un milione di dollari ad una lotteria organizzata dallo stato della California. Suor Josephine, 71 anni, ha dichiarato che l’ingente somma (equivalente a circa un miliardo e trecento milioni di lire), sarà devoluta alla casa di riposo per le suore del suo ordine. Suor Josephine aveva vinto un biglietto che le offriva la possibilità di ottenere subito 40.000 dollari o di partecipare all’estrazione del premio di un milione. “Le mie consorelle” ha riferito la religiosa “mi hanno detto che sono sempre fortunata e mi hano spinto ad optare per il  milionedi dollari”.

Va a finire sempre così…. 😦

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: