Skip to content

Scozia: vanno all’IKEA, vedono Gesù

23 giugno 2010

l'articolo originale

Dopo il grande successo del “Gesù in padella” (vedi articolo) eccomi con un altra inquietante apparizione. Stavolta l’immagine sacra è apparsa nientepopodimeno che… su una porta del bagno all’IKEA!

Ci vuole un pò di coraggio a spacciarle per vere notizie ma a noi, come al TGCom, il coraggio non difetta di certo.

L’unico appunto che si può rivolgere a questo scoop e che questa volta la “visione” può richiedere uno sforzo immaginativo un tantino superiore alla già citata apparizione in padella. La fantasia di tutti i lettori inevitabilemente accarezza questa foto e quei lineamenti che, è vero, possono ricordare Gesù ma anche Babbo Natale, Sandokan o, ancor di più, una tavola di legno. 

l’immagine in questione

Me li immagino i dipendenti IKEA, che d’improvviso vedono un gruppo di  persone in ginocchio, con le mani unite e raccolte in preghiera, davanti alla porta della toilette che peraltro fa bella mostra di se da ormai un paio d’anni.

Gesù per apparire non ha scelto un mobile qualunque.
Ha scelto IKEA. Mobili fatti per vincere il tempo al giusto prezzo.
Sei credente e vuoi un mobile benedetto dai frati svedesi? Vieni all’IKEA e scegli tra la nuova serie “Apparition”!!!!
Dal TGCom del 19 Ottobre 2009.
Se proprio volete continuare a farvi del male potete raggiungere l’articolo originale direttamente da qui

BRAEHEAD – Si erano recati all’Ikea di Braehead, vicino Glasgow, magari per comprare una libreria in radica di noce. Ma hanno trovato un Gesù da Sacra Sindone sulle porte della toilette.
E’ successo a una coppia scozzese che, recatasi ai servizi del megastore della multinazionale svedese, ha visto sulla porta d’ingresso il volto di un Gesù molto simile a quello consegnato all’immaginario collettivo dalla Sacra Sindone, il famoso lino che avrebbe custodito il corpo del Messia. 
Potenza del legno, verrebbe da dire. Interessante anche il dibattito fra i coniugi su cosa avessero realmente visto.
“Mia moglie sostiene che assomiglia a Gandalf de “Il signore degli anelli”-dichiara l’uomo- ma è francamente più vicina alla Sacra Sindone”.E comunque non è certo quello che ti aspetti di trovare all’Ikea”. Giusto.
Per i boss dell’Ikea, l’immagine è più somigliante a quella del fondatore del famoso gruppo pop svedese Abba, al secolo Benny Anderson.
Come sottolinea infatti una portavoce dell’azienda, “la svedesità è in ogni aspetto dei nostri negozi”.
La megalomania svedese targata Ikea non si ferma neanche davanti a Gesù.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: