Skip to content

Chiama cane “Berluscane”: multato

14 luglio 2010

l'articolo originale

Un creativo. Multato.

Personalmente  penso che questa multa sia profondamente ingiusta.

In sintesi un tipo è stato multato perchè ha esposto un cartello con scritto “Attenti al Berluscane” invece di “attenti al cane” (che peraltro ha battezzato proprio col nome “Berluscane”).
E’ evidente che quella del cartello è solo una scusa per tarpare una voce libera. Chi di voi non capirebbe che il “Berluscane” è un cane?
Dopo questa multa io, nei panni del padrone dell’animale, esporrei vicino al cartello corretto “Attenti al cane” un altro cartello con scritto che “si è deciso di dare al cane un altro nome per non ledere alla dignità della bestia”. Frase peraltro leggibile con diverse chiavi di lettura!…

Voi che dite? 🙂

Qui in Italia, comunque, come libertà siamo messi sempre peggio…

Dal TGCom del 23 Gugno 2009. Raggiungibile qui.

VERONA – Nonostante abbia visto ormai molte primavere, è ancora particolarmente vigoroso: per questo un cane lupo è stato battezzato “Berluscane” dal suo proprietario, il veronese Imerio Mariotto, noto in città per la sua eccentricità. Una storpiatura poco gradita a qualche vicino, che ha avvertito i vigili. I quali hanno dovuto multare Mariotto, perché sul cancello manca il cartello “Attenti al cane”: quello che c’è recita infatti “Attenti al Berluscane”.
La vicenda non si è però conclusa con la multa (da 55,60 euro): Mariotto, assistito dal suo legale, ha infatti deciso di presentare ricorso al giudice di pace, motivando la scelta del cartello e del nome. Nella memoria difensiva, l’uomo sostiene che Berluscane è stato chiamato cosi’ per una “vivacità amorosa inversamente proporzionale all’età”, ma in realta è un animale tranquillo, che “i cani femmina che si presentassero al cancello, soprattutto se cagnette giovani e ambiziose”, potrebbero avvicinare senza timore di avance.
Ciò perché “a differenza degli esseri umani, sempre teoricamente disponibili, cagne e cagnette, per suscitare interesse, devono essere in calore”. Per la cronaca, Mariotto possiede altri due cani, uno dei quali si chiama “Noemi”.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: