Skip to content

Ruba cassaforte: muore schiacciato

3 agosto 2010

l'articolo originale

Ci è scappato il morto (peraltro in maniera anche abbastanza cruenta) e quindi in effetti non ci sarebbe tanto da scherzare, ma leggendo un articolo così dovete però ammettere che saltano subito in mente i cartoni animati di Wile Coyote e Bip Bip.
Avete presente quelle trappole perfette (che peraltro io ho sempre ammirato per genialità) che però a causa di un nonnulla ti si rigirano contro? Beh! E’ successo!
Un piano notevole (per un bottino non adeguato) che consisteva nel portarsi via una pesante cassaforte utilizzando un muletto.
Peccato che a cassaforte è caduta.
Proprio su uno della banda.

Dal TGCom del 25 Marzo 2008. Andate pure a verificarlo qui!

BARI – E’ finito in tragedia un furto in un fast food di una zona commerciale a Casamassima, a una ventina di chilometri da Bari. Il ladro, un 33enne di Ceglie del campo, infatti, è morto schiacciato dalla cassaforte che aveva rubato poco prima. Secondo i carabinieri, l’uomo si sarebbe introdotto con alcuni complici nell’esercizio commerciale, dove avrebbe scardinato la cassaforte che nella fuga gli sarebbe caduta addosso, investendolo.
Secondo i militari, l’uomo era in compagnia di almeno altre tre persone che, dopo aver facilmente forzato alcune vetrate, si sono diretti verso l’ufficio.
I ladri avrebbero posto un muletto sotto la cassaforte (che pesa cinque quintali, è alta due metri ed ha una base di 80 centimetri per 80), per poi portarla via. Per motivi ancora non accertati, la cassa di sicurezza sarebbe però scivolata, cadendo addosso all’uomo schiacciandogli il cranio e, probabilmente, anche la cassa toracica. E’ morto sul colpo.
Lo sventurato, che aveva il volto nascosto con un passamontagna per non essere riconosciuto dalle immagini del circuito televisivo interno, e indossava guanti, è stato abbandonato dai complici, che sono fuggiti.
A dare l’allarme sono stati stamattina gli addetti alle pulizie.
Nella cassaforte c’erano 6-7.000 euro ma i ladri non sono riusciti a impadronirsene

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: