Skip to content

Scoppia un tubetto di colla. Dita attaccate da sette giorni

28 settembre 2010
l’articolo originale

Io non so come fa la Cina ad essere lo spauracchio economico del mondo: avranno sicuramente la mano d’opera economica, avranno anche le loro aziende di elite e qualitative, ma in linea di massima mi sembra che abbiano nel DNA il concetto di “prezzo basso a scapito della qualità” che penso alla lunga non possa pagare.
Con questo non voglio certo affermare che ciò che è prodotto in Cina deve essere sistematicamente scarso: un sacco di aziende mondiali di prodotti di qualità delegano la produzione in Cina!
Però mi sembra che comunque siano sempre “tentati” a fare delle ciofeche.
Nel caso specifico il tubetto era indubbiamente di scarsa qualità, ma devo riconoscere che la colla invece era evidentemente di OTTIMA qualità…

Da “Il Resto del Carlino” del 12 Agosto 2010. Scansione dall’originale.

SAVONA – Una donna di 35 anni, di Varazze, ha da una settimana le dita di una mano incollate dopo l’esplosione improvvisa di un tubetto di colla. All’ospedale la stanno curando con degli oli. Lei ha presentato una denuncia per lesioni colpose: aveva comprato la colla in un negozio cinese.
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: