Skip to content

Va a ruba il “materasso dell’amore”

2 novembre 2010

l'articolo originale

Io ho un sogno: trovare l’idea.
Si, l’idea! Quella cavolata che vende a mille!
Come l’hula hoop, come il cubo di Rubik (la sua fortuna, cioè “il culo di Rubik”!), il noncibuchi (un asta con un anello su un capo e sull’altro una corda con una pallina), la palla col peso a metà (si chiamava “la roba pazza che strumpallazza”, vi ricordate?), il kazoo… si insomma: l’idea banale che inaspettatamente rende soldi a palate e ti sistema la vita.
Per anni ho provato ad inventare il pacchetto che accende le sigarette appena le estrai (avrebbe venduto tantissimo) ma con scarsissimi risultati mentre contemporaneamente ad umiliarmi ci pensava l’inventore del gommino da mettere sulle maniglie nel caso sbattesse la porta.
Disperazione.
Adesso salta fuori questo che vende vagonate di questi robi a 1700 euro!!!!
Ma non è tanto il dormire sul lato con l’affossamento, ma chi dorme sull’altro con la montagnola come fa????
Ma questo non interessa a nessuno. Quando centri l’idea la vendi. Non c’è niente da fare…

Dal TGCom dell’ 8 Settembre 2010. A questo link.

Fate l’amore non fate la guerra, dicevano gli hippies. Loro che delle comodità potevano fare a meno, avranno forse ispirato l’ideatore di un materasso che non promette sogni tranquilli ma assicura lunghe e comode notti d’amore. I primi fan ci sono già. Nella zona di Treviso, in Veneto, il materasso va già a ruba.
Il materasso promette prestazioni notevoli: ci sono maniglie alle quali la donna può aggrapparsi in evoluzioni da kamasutra. L’uomo, invece, può affondare la sue gambe in apposite sagomature che permettono alla coppia di congiungersi comodamente. Altro che manuali per aumentare l’intesa di coppia
Sono serviti studi di ergonomia e una buona dose di creatività per mettere a punto il “materasso dell’amore”. Decisivo è stato un sondaggio. “ Il 70% degli italiani ha problemi a fare l’amore e siccome io faccio brevetti, ho pensato che potevo aiutarli con un’idea creativa”. Così racconta a Tgcom Paolo Tonelli, sudafricano di origini venete, che ha inventato il rivoluzionario materasso e che già nella sua cerchia di amici ha trovato i primi clienti.
“Il piano industriale è appena iniziato, le vendite al dettaglio e su eBay hanno preso piede da pochi giorni, ma questo è un prodotto che può servire davvero a tutti”. Bando alle classiche volgarità, il materasso dell’amore può far ritrovare la pace a molte persone. Certo, non la pace dei sensi. Anzi.
Il costo? Poco meno di 1700 euro. Ma se pensiamo che potrebbe regalarci un nuovo benessere psicofisico è un sacrificio che vale la pena fare. Un investimento, forse. E poi dicono che investire sul mattone sia sempre la mossa più astuta.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: