Skip to content

Il Re di Apple bloccato in aeroporto. Aveva nel bagaglio ‘stellette’ ninja

4 novembre 2010

l'articolo originale

Apple ha sempre avuto un fascino ambiguo nei miei confronti. Riconosco che nel design, nell’usabilità e nelle interfacce utente sono avanti ANNI LUCE rispetto alla concorrenza che pure dispone di fondi di ricerca MOLTO più consistenti.
Di contro non posso sopportare questo continuo “blindare” i suoi prodotti. Non sopporto l’Itunes e tantomeno l’Ipod che non mi permette di riprelevare la MIA MUSICA che IO gli ho inserito. Non sopporto che le applicazioni Iphone DEBBANO essere approvate da loro. Insomma: non mi sta bene PAGARE salato per un prodotto all’avanguardia ed essere obbligato ad usarlo come vogliono loro.
Ma lasciamo perdere.
Steve Job è un personaggio. Un Re Mida che trasforma in oro quello che tocca. Con stile e un pò di bastardaggine, ma resta comunque un mito.
Ma cosa ci fa un mito informatico con degli Shuriken in valigia?
Bah!….

Da “Il Resto del Carlino” del 15 Settembre 2010. Scansione dall’originale.

OSAKA – Steve Jobs, guru della Apple, è stato fermato all’aeroporto di Osaka: voleva portare sul suo jet privato delle stellette ninja, considerate un’arma. Jobs ha detto che non tornerà più in Giappone.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: